<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=50912&amp;fmt=gif">

e-commerce, piattaforme 22/07/2021

Creare un e-commerce: dalla piattaforma giusta al trattamento dei dati

L’e-commerce non è più soltanto un’opzione. La vendita online di prodotti e servizi è diventata la modalità imprescindibile per ogni imprenditore, che desideri sviluppare il proprio business.

marketing, gdpr, e-commerce 01/07/2021

Consenso Marketing Gdpr per il corretto trattamento dei dati

La chiave per l’accesso ai dati e per il loro utilizzo è il consenso. L’autorizzazione a trattare informazioni che rientrano nella privacy, in modo tale che non vi sia una violazione, è rimessa alla volontà strettamente personale, che ognuno di noi ha, di aprire la porta e consentire a terzi di accedere a dati anche molto personali. Il tema è chiaramente centrale quando si parla di e-commerce, marketing e social. E il Gdpr ne chiarisce ogni aspetto.

marketing, e-commerce 24/06/2021

Gdpr e-commerce checklist: cose da verificare per il tuo e-shop

Avviare, sviluppare e consolidare un e-commerce: sono questi gli step che ogni imprenditore digitale deve realizzare, quando decide di investire nel commercio online per vendere i propri prodotti e servizi.

È evidente che ciò comporta una serie di attività sia di carattere giuridico (perché è necessario adeguare l’e-shop alle norme che lo regolano), sia di carattere strategico imprenditoriale (come ad esempio, marketing, analisi di mercato, capacità di superare la concorrenza).

marketing, e-commerce 17/06/2021

E-commerce marketing e tutela dei dati raccolti: linee guida

La rivoluzione generata dall’e-commerce (nonché dai processi di marketing e profilazione che ne costituiscono strumenti di operatività fondamentali) rappresenta un passaggio decisivo per chi è titolare di un negozio online: la possibilità di raccogliere una grande mole di dati che appartengono alla sfera personale degli utenti consumatori, come non accade con il negozio fisico tradizionale.

e-commerce 27/05/2021

Andamento e-commerce Italia e regole di base per avviarne uno

Al quarto posto nel mondo tra i Paesi con il maggior aumento percentuale dell’e-commerce: il commercio digitale è cresciuto del 78% su base annua, nel primo trimestre del 2021.

Basterebbe questo per far comprendere il successo che l’e-commerce sta avendo in Italia. Come, peraltro, accade nel resto del mondo, ma con un incremento maggiore dovuto a due fattori: il gap da colmare nel settore, cumulato negli anni precedenti; le necessità generate dalla pandemia negli ultimi dodici mesi. 

e-commerce 20/05/2021

Gdpr e-commerce e sicurezza transazioni online

Posto che l’e-commerce è sempre più lo strumento principale che i consumatori adottano per effettuare acquisti online (soprattutto da quando la pandemia per il Covid 19 ha rivoluzionato i comportamenti e aumentato le distanze fisiche), in maniera ancora maggiore si impone il tema della sicurezza delle transazioni in rete, specie in materia di privacy.

e-commerce 08/04/2021

Shop online e l’importanza delle piattaforme e-commerce

Secondo recenti studi, i consumatori online in Italia sono circa 38 milioni, ovvero il 62% della popolazione. E si prevede che, entro il 2023, raggiungeranno quota 41 milioni.

e-commerce, normativa, shop online 18/03/2021

E-commerce normativa: le nozioni per avviare uno shop online

L’e-commerce è senza dubbio la modalità di compravendita che, più di altre, ha avuto un aumento esponenziale nell’ultimo anno: questa modalità degli scambi commerciali ha accelerato, a causa della pandemia, un processo, già in atto, di trasposizione di molte attività dal mondo reale, o “fisico”, a quello online.

profilazione, gdpr, consenso, e-commerce 11/03/2021

Cookie di profilazione e consenso al trattamento dati nel marketing

L’imprenditore digitale parte sempre da un base, che è rappresentata dai prodotti e servizi che intende vendere. È questa la ragione per cui ha scelto di operare con l’e-commerce: è la modalità che gli permette di arrivare agli utenti, possibili futuri clienti, in modo più efficace, rapido e completo, rispetto al negozio “fisico” tradizionale.

L’e-shop dà, poi, un’opportunità ulteriore: permette di entrare in contatto con una moltitudine maggiore di consumatori e di riuscire ad accedere, solo se c’è il consenso degli interessati, a dati strettamente personali, che non sono fini a sé stessi, ma strumentali all’attività di vendita.

1

ISCRIVITI SUBITO!