<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=50912&amp;fmt=gif">
Blog GDPR

Formazione GDPR, come Ottimizzare Costi e Tempi

[fa icon="calendar"] 15-mag-2018 10.30.00 / da Paolo Monini

Formazione GDPR, come Ottimizzare Costi e Tempi

Cosa c’è di nuovo da sapere sulla nuova privacy? Come spiegare a tutti i dipendenti che dovranno attenersi a nuovi processi aziendali? Meglio fare una formazione mirata ai vertici o estesa a tutti i dipendenti? Mi trovo spesso a rispondere a queste domande, quindi ho trovato il modo giusto di ottimizzare tempi e costi di formazione. E oggi lo condivido con te. 

Punto 1: la Formazione è Obbligatoria

Il “GDPR” con l’articolo “39” al comma “1” lettera “a” sancisce l’obbligo del titolare del trattamento di istruire il personale aziendale al fine di porlo nelle condizioni di rispettarne i principi durante le fasi del trattamento dei dati

 

Chi Deve Essere Formato?

Partiamo dalla quotidianità: ipotizziamo che i tuoi caposettore siano formati e che i dipendenti abbiano ricevuto un’infarinatura generale.

Mettiamo poi il caso che un tirocinante o un neoassunto venga incaricato di un lavoro che prevede l’accesso a un software che conserva dati dei clienti. Il rischio di violazione in questo caso è altissimo!

 

Tutti coloro che hanno le password dei sistemi o utilizzano software comuni che conservano dati personali devono essere correttamente istruiti.

 

Quando si parla di formazione legata alla sicurezza informatica, nelle aziende accade spesso che gli utenti da formare siano molti. 

Il costo della formazione è molto alto per le aziende e solo in parte è legato all’investimento effettivo destinato al formatore o ai formatori. Il costo da mettere a bilancio è anche legato anche alle ore, quando non addirittura giornate, di mancata produttività del personale durante lo svolgimento dei corsi di aggiornamento.

 

Formazione SMART

Per risolvere il problema, il team Data Protection Expert ha creato la videoformazione.

Si tratta di una piattaforma online in cui ArchiMedia Divisione Sicurezza mette a disposizione una piattaforma di formazione e-learning.

 

VANTAGGI

In questo modo non devi sospendere la produzione aziendale per formare i dipendenti. Ognuno di loro avrà un account e potrà seguire le lezioni un po’ per volta, magari sfruttando qualche tempo morto, come un viaggio in treno in occasione di una trasferta.

 

Percorsi Formativi per Responsabili e Incaricati del Trattamento

La piattaforma prevede due percorsi formativi specifici per responsabili e incaricati al trattamento più un modulo appositamente preparato per il regolamento informatico. 

l corsi sono suddivisi in moduli della durata tra i 15 e 30 minuti, che tu e ogni dipendente può consultare singolarmente, programmandosi in completa autonomia, da qualsiasi luogo e dispositivo tramite una connessione.

 

RILASCIO DEL CERTIFICATO 

Al termine dei moduli formativi, un test finale verifica lo stato di apprendimento di ciascun utente e, se si risponderà correttamente alle domande, riceverà il proprio certificato con il quale il titolare del trattamento potrà rendicontare lo svolgimento della formazione del personale.

 

Approfondisci il tema GDPR, scopri tutto sul nuovo regolamento europeo per evitare sanzioni.

 

Centinaia di utenti stanno già frequentando questo corso con risultati ottimi! 

Scopri subito il miglior piano formativo per la tua azienda.

 New Call-to-action

Categorie: Piattaforma Formazione GDPR e-learning

Paolo Monini

Scritto da Paolo Monini

Founder & Risk Manager in ArchiMedia srl dal 1995. Lead Auditor 27001/2014. Privacy Officer Certified TÜV. Delegato Federprivacy.